• Mantenere tra noi le persone disabili
    quando la famiglia naturale
    non può più occuparsene
    o viene a mancare


    perchè il “Dopo di Noi”
    sia un Futuro di speranza...
  • "Trova il tempo di essere amico:
    è la strada della felicità..."


    Madre Teresa di Calcutta

  • ...perchè il “Dopo di Noi”
    sia un Futuro di speranza...

"Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità"

Madre Teresa di Calcutta


il logo della fondazioneil logo della fondazione il logo della fondazione

Le persone disabili nascono due volte;
La prima li vede impreparati al mondo.
La seconda è una rinascita affidata all’amore e all’intelligenza degli altri.Ma questa rinascita esige anche negli altri un cambiamento integrale nei confronti dell’handicap: un limite fisico e mentale che, direttamente o indirettamente, prima o poi, ci coinvolge tutti.
E che – in un’epoca dove si esalta la sfida fine a se stessa come superamento del limite – impone la sfida più importante, che è la consapevolezza e l’accettazione del limite.”

 

 

Ultime news


5×1000 Noi ci mettiamo la firma … e tu?

Per sostenere le Comunità Alloggio e i loro progetti di inclusione, per sostenere i nuovi progetti per una diversa residenzialità, per sostenere le famiglie che si pongono la domanda “Dopo di noi … chi si occuperà dei nostri figli?”
Approfondisci

Premio poesia Fides Milani Finotti

Anche quest’anno la comunità Spigariol-Minatel ha partecipato al premio di poesia indetto dal Comitato Fortunato Rao, con la residente Irene Guiotto (già vincitrice lo scorso anno) e con Ayroldi Sagarriga Antonella, che frequenta la comunità in
Approfondisci

TERZO TEMPO

Il 22 aprile i residenti di Casa “De Rossi” di Cavriè hanno vissuto un bel momento, invitati alla partita di Rugby della Ruggers Tarvisium hanno poi partecipato al Terzo Tempo. E’ stata un’occasione di incontro, di festa, di c
Approfondisci